(Prenota direttamente = Miglior prezzo)
Cerca
  • Conferma immediata
  • 100 % Sicuro
  • Pagamento al hotel

Prenota online

Verifica prezzi (Prenota direttamente = Miglior prezzo)
Prenota ora
(Prenota direttamente = Miglior prezzo)
Cerca
  • Conferma immediata
  • 100 % Sicuro
  • Pagamento al hotel

Brač

Brač (Brazza) è la più estesa isola della Dalmazia con una superficie di 394 km2, una larghezza di 12 km e una lunghezza di 40 km circa.
Come un’enorme nave, l’isola di Brač è situata nell’arcipelago pittoresco tra l’isola di Hvar (Lesina) e la città di Spalato.

La cima Vidova gora, vedute magiche dell’isola di Brač

Nel mare azzurro di giorno si susseguono i riflessi delle grigie rupi dei monti Mosor e Biokovo, mentre di notte i riflessi dei fanali delle barche da pesca che escono in mare per pescare.

Come un germoglio che si erge verso il cielo, Vidova gora sull’isola di Brač alta circa 780 metri sopra il livello del mare è la cima più alta dell’Adriatico.
Da Vidova gora si apre una vista solenne e allegra del mare irradiato dalla luce del sole, dei pendii della riviera di Makarska che richiamano l’immagine delle onde, ma innanzitutto dell’apoteosi del sole. Gli imprevedibili giochi di luce creano dei paesaggi affascinanti quali un altipiano idilliaco sul quale pascola un gregge di pecore.

La gita a Vidova gora è altamente consigliata.

Brač è un’isola per le vacanze e il benessere, per i sogni e per sognare.

Eredità culturale

La civiltà dell'Isola di Brač (Brazza) è contrassegnata da una tradizione secolare che traspare dalla coltivazione romana di beni agricoli e dalle costruzioni rinascimentali i cui artisti trassero la propria ispirazione dai paesaggi e dall’estetica insulare. Anche il Vostro arrivo qui al sud, in un’area caratterizzata da profumi inebrianti della vegetazione mediterranea, su di un’isola di beni culturali, sarà un’avventura vera e propria.

La pietra dell’isola di Brač

Ancora dai tempi dell’antichità, nelle cave di Brač (Brazza) veniva estratta la pietra con la quale venivano edificate costruzioni famose, la più rinomata delle quali nei dintorni è il palazzo imperiale di Diocleziano a Spalato.

Durante il loro dominio, i romani eressero case per riporre attrezzi agricoli, frantoi per l’uva e gli ulivi, abbeveratoi per il bestiame e costruirono porti. Tra i resti conosciuti degli antichi romani sono stati ritrovati due grandi mausolei e numerosi sarcofaghi sparsi per l’isola risalenti all’età precristiana e paleocristiana.
Per saperne di più...

Chiesette medievali

Sull’isola di Brač è situato addirittura fino al 30% delle chiesette preservate della Dalmazia.

Nell’area delle basiliche del primo periodo romanico erette su apprezzamenti romani di un tempo e delle chiesette medievali dell’isola di Brač di dimensioni modeste sono nati dei villaggi, ognuno con la propria storia di fondazione, sviluppo e modo di inserirsi nei tempi moderni.

Per saperne di più...

Clima piacevole

Il clima a Bol e sull’isola di Brač (Brazza) è il tipico clima mediterraneo – contraddistinto da estati particolarmente lunghe, afose e secche, nonché da inverni corti e piovosi.

Durante l’estate, i venti non sono così freddi ed è da sottolineare la presenza pomeridiana e serale del rinfrescante maestrale che soffia dal mare e del vento serale burin – ristoro piacevole proveniente dai monti dell’isola di Brač.

Giornate di sole durante l’anno

Nel caso in cui decidiate di trascorrere le proprie vacanze sull’isola di Brač, potete essere sicuri che godrete di alcuni dei 134 giorni sereni e di alcune delle 2600 ore di sole.

Temperatura del mare

La temperatura media del mare è molto piacevole, durante i mesi estivi ammonta a 24 °C.


GARANZIA DEL PREZZO PIÙ BASSO
Bluesun hotels & resorts
Inizio pagina